Chiediamo al sindaco Calogero Firetto di mettersi alla testa di un "Onda" civica con la coerenza ad oggi dimostrata ,per spazzare via i partiti che nulla hanno dato ai cittadini."
A scriverlo in una nota sono i coordinatori delle liste "Onda" e "Noi".
"La nostra richiesta-si legge nella nota- viene avanzata alla luce degli apparentamenti in vista del turno di ballottaggio in programma ad Agrigento che hanno visto rinascere la partitocrazia sconfitta al primo turno dai progetti civici e cio' grazie al candidato sindaco Micciche' che, di fatto, ha solo consentito che tra i diversi partiti ci fossero delle primarie finalizzate a sapere quante poltrone toccassero ai singoli partiti".

F.to Coordinatori Liste Onda e Noi