Sbocca cantieri, Pullara: Il re è nudo
 
 
“Il decreto sblocca cantieri  e' la dimostrazione che il treno leghista ferma solo nelle stazioni del Nord". A parlare è il deputato regionale autonomista, Carmelo Pullara, che in occasione del recente decreto sblocca cantieri, come nelle altre, non fa sconti alla Lega e al suo leader Salvini. 
"Dovrebbe il M5s - continua Pullara - rendersi conto che stare attaccati alla locomotiva leghista lo allontana dagli interessi dei meridionali, così come per i cantieri della Agrigento Palermo e dell'Agrigento Caltanissetta, rimasti bloccati perché non interessano a Salvini, che avrebbe avuto ben altri atteggiamenti se si fosse trattato di collegamenti stradali del Nord". Carmelo Pullara, non fa di tutte le erbe un fascio e riconosce  al M5s la sola colpa di un alleato "naturalmente" inadatto e sbagliato. 
  "Farebbe bene  Di Maio - conclude Pullara - a guardare con maggiore attenzione e interesse i movimenti civici e/o autonomisti siciliani che puntano al riscatto sociale ed economico dell'Isola".